logoNel primo articolo (clicca qui) vi abbiamo spiegato come caricare un file GPX (ad esempio i nostri) da PC a cellulare.

In questo post oggi volgiamo spiegare come usarlo (in alternativa a Google Maps, vedi qui). Come prima cosa, dal nostro Smartphone lanciare l’app. Come prima videata si presenta questa:

IMG_7503

 

Clicca MENU e appaiono due colonne

IMG_7504

Andiamo su TRACKS

IMG_7505

 

Dato che abbiamo importato il file, cliccare su IMPORT

IMG_7506

Ecco l’elenco dei file che avete importato, scegliete quello che vi interessa percorrere e visualizzare nella Vostra mappa e si apre la prossima videata

IMG_7507

 

Viene visualizzato il percorso. Ora per poterlo avere sempre disponibile e visibile sul nostro telefono, si clicca su VIEW DETAILS

IMG_7508

Da questo menù è possibile fare tante cose, tra cui cambiare il colore del tracciato, condividerlo (share – prossima puntata) oppure seguirlo cliccando su FOLLOW

IMG_7509

 

A questo punto ecco il percorso, non vi resta che pedalare e seguirlo.

I tasti + e – sono per avere un maggiore zoom. Ovviamente, voi sarete identificati con un triangolo rosso che si muove a seconda delle vostre tracce GPS.

Prossimamente vedremo il menu dell’APP, in particolare come registrare la traccia e condividerla con amici.

Buona giornata