Il tema è sempre molto sentito dai MTBikers e tante volte scalda gli animi (ovviamente sempre in modo goliardico). Oggi vi raccontiamo la nostra storia e un tipo di pedale “ibrido”, pedali mtb doppia funzione. Ma prima breve accenno su i due tipi di pedali.

Flat o Spd, piede agganciato o libero? I 2 tipi di pedali, per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, sono estremamente diversi e i pedali mountain bike doppia funzione al contrario sono un ibrido

Pedali mtb doppia funzione

Sommario
Pedali SpdPedali Flat
La nostra esperienzaCosa abbiamo acquistato noi

Qui trovi tutti i pdali SPD per MTB flat

Pedali Spd

Pedali Spd – sgancio rapido Sono i pedali dotati di meccanismo di aggancio e sgancio e che consentono al Biker di pedalare con i piedi saldi ai pedali sfruttandone tutti i benefici, pedalata rotonda, piedi che non scappano dai pedali in caso di terreno sconnesso, rigidità della suola. Il pedale è dotato di un meccanismo che consente alla placchetta saldata tramite 2 viti a brugola sotto la suola della scarpa di agganciarsi e sganciarsi, lo sgancio avviene roteando leggermente il tallone verso l’esterno, il movimento diventa subito istintivo.

Di scarpe per gli SPD ce ne sono di tutti i tipi. La suola è particolarmente rigida, le tacchette sporgono leggermente rispetto alla suola, qualche problema può essere dato dal fango che, attaccandosi alle tacchette, può a volte rendere difficoltoso l’aggancio.

Torna su

Pedali Flat

Sono i pedali tradizionali e cioè senza nessun meccanismo dove il piede si appoggia ed è completamente libero. Non immaginateli però come quelli della bici da città, la superficie è dotata di Pin che aumentano il grip tra pedale e piede.

Qui trovi tutti i pedali FLAT da acquistare flap

Si trae il massimo beneficio utilizzando scarpe adatte tipo da skateboard vedi DC ad esempio. Molto utilizzati nel freeride e d’obbligo in discipline come lo Street e il Dirt.

Le scarpe che negli ultimi tempi hanno dato grande spinta ai pedali flat sono le ormai famosissime Five-Ten. Sono caratterizzate dal particolare materiale con il quale è fatta la suola: lo Stealth Rubber, che assicura un ottimo grip anche se il pedale non è agganciato alla scarpa. 

Ecco la nostra esperienza dopo aver utlizzato i pedali doppia funzione per la mtb

Torna su

Pedali mountainbike doppia funzione, la nostra esperienza.

Oggi abbiamo provato una versione “ibrida” cioè pedali mtb doppio uso, un lato presenta il sistema di aggancio classico, dall’altro un pedale FLAT con una base bella larga. Come scarpa abbiamo utilizzato un modello della Five Ten che presenta il gancio in ombra rispetto alla suola e ovviamente possiede una gomma molto performante. Sotto trovate il link per acquistarlo e le scarpe che abbiamo acquistato per usare il gancio.

Torna su

Pedali mtb doppio uso acquistati da noi

Pedali mtb doppia funzione

Pedali mtb doppia funzione

Come percorso abbiamo scelto il Sentiero del Lupo tra Ricca d’Alba e Montelupo Albese (qua trovi tutte le informazioni sul sentiero). Tutto il primo tratto è salita e quindi abbiamo utilizzato l’attacco che da tanti vantaggi, tra cui:

  • Molto superiori come resa in pedalata, non c’è nemmeno paragone. Indispensabili per fare una pedalata rotonda al 100%, soprattutto all’aumentare della frequenza di pedalata. Molto più efficaci nella gestione della bici sul tecnico, sia in salita che in discesa. Più sensibili e redditizi sia nella spinta in pedalata che durante le fasi di spinta della guida (es avvallmenti). La suola rigida delle scarpe apposite, unita al contatto ferro-ferro smorzano pochissimo la forza impressa dal piede al pedale. Obbligano il piede nella posizione giusta, a patto che la tacchetta sia montata con l’inclinazione e nella posizione esatta.
  • Questi pedali ti permettono di partire senza problemi anche con lato flat (capita spesso che in forti pendenze si faccia fatica ad agganciare gli SPD) e una volta ripartiti riagganciare il pedale

Il secondo tratto è un bel single track in discesa con curve a 180°, sconnesso e alcuni dossi che con velocità diventano rampe per piccoli salti. In discesa abbiamo tutti i vantaggi del pedale FLAT, tra cui:

  • Più facili da utilizzare anche da chi è agli inizi. Non bisogna imparare a sganciare, si toglie semplicemente il piede e via. Sono i pedali perfetti per imparare davvero ad andare in bici perchè obbligano la gamba e la caviglia a lavorare al meglio per mantenere il contatto in ogni situazione. Migliori in caso di fango o nel caso in cui si togliesse il piede per esempio per essere sicuri di non scivolare su una curva viscida. Normalmente sono pedali più economici degli spd di pari livello e risentono meno di guasti o rotture non avendo meccanismi esposti ad urti. Necessari nel freestyle. Maggior assorbimento degli urti da parte della suola della scarpa (contatto ferro-gomma). Possibilità di posizionare il piede anche se non nella posizione giusta in modo rapido e sicuro per avere un appoggio momentaneo, sarà poi importante però ritrovare la posizione corretta quanto prima.
  • Aspetto psicologico: essere più tranquilli e di essere liberi

La nostra impressione è molto positiva nell’utilizzare i pedali doppia funzione mtb. Unica nota da segnalare è che la gomma della scarpa Five Ten è un po più dura rispetto alle tradizionali e quindi si ha un minor feeling sui pedali.

I tuoi commenti sul tema sono molto graditi? Voi cosa utilizzate come pedali?

Torna su